Le migliori cose da fare e vedere a Venezia

Home > Vacanze in Veneto > Le migliori cose da fare e vedere a Venezia

Le migliori cose da fare e vedere a Venezia

Le migliori cose da fare e vedere a Venezia e dintorni – Venezia è una delle città più belle del mondo, con paesaggi romantici, attrazioni storiche, canali suggestivi e molte cose da fare. Venezia è stata costruita su una laguna ed è piena di storia medioevale e caffetterie che non sono cambiate dal 17° secolo.

Tra le tante cose da fare a Venezia durante il vostro soggiorno, vi suggeriamo : un tour a piedi nel centro storico, un romantico giro in gondola, visitare alcuni dei meravigliosi musei che ospitano la città, fare shopping al centro commerciale Fondaco dei Tedeschi, scattare le migliori foto nei posti più affascinanti… solo per offrire alcuni consigli di viaggio.

Tra le migliori cose da fare a Venezia, abbiamo creato la nostra lista personalizzata :

  • Giro in battello lungo il Canal Grande
  • Biennale di Venezia
  • il Carnevale di Venezia
  • Gite di un giorno a Burano e/o Murano, trascorrere alcune ore, acquistare il tradizionale vetro di Murano (da oggetti a bijoux) ed assaggiare i piatti tipici di pesce accompagnati da ottimo vino bianco
  • Tour enogastronomico di Rialto, famoso per i suoi prodotti italiani e la pasta fatta in casa
  • Ponte di Rialto – il più famoso tra i 400 ponti di Venezia. Costruito nel 1588, offre splendide viste sulla città
  • Isola del Lido – accessibile dalla maggior parte delle linee di vaporetto. Il Lido è un banco di sabbia di 11 chilometri con una bella spiaggia ed il cuore della storia del cinema della città
  • Giro in bicicletta – possibile al Lido dove si trovano percorsi sia per auto sia per biciclette

Altre cose incredibili da suggerire a Venezia possono essere :

  1. Visita la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale
  2. Da non perdere la Collezione Peggy Guggenheim
  3. Gallerie dell’Accademia
  4. Teatro La Fenice – uno dei più famosi teatri dell’opera
  5. Visita il Ghetto ebraico – considerato il primo ghetto del mondo, oggi è parte del sestiere Cannaregio del distretto e vi sono numerosi ristoranti e negozi, un museo ebraico e molte sinagoghe (che si possono visitare)

Venezia può essere caratteristica anche per ristoranti e caffè tradizionali… ecco alcuni suggerimenti da proporre :

  • Caffè Florian – situato nel cuore di Piazza San Marco. Uno dei posti speciali che attira celebrità dal 1720 da Charlie Chaplin, Andy Warhol ecc ecc
  • I Tre Mercanti – la sua pasticceria offre 25 diversi tipi di fusion tiramisu, dalla versione classica ad altre più particolari…
  • Al Bottegon – posizionata sul canale di San Trovaso, questa osteria è un bar strepitoso, senza tavoli ma con un’eccellente selezione di vini regionali
  • Trattoria Dalla Marisa – una trattoria vecchio stile che serve piatti tradizionali a prezzi convenienti sin dalla sua apertura nel 1965.
  • Osteria alla Ciurma – situato nella zona di Rialto, questo piccolo bar è famoso per i suoi piatti deliziosi di pesce a prezzi ragionevoli (da provare tipici piatti veneti quali baccalà mantecato, polpette di tonno o fiori di zucca con mozzarella e acciughe accompagnate da un bicchiere di vino bianco)
  • Osteria Ai Osti – situato in un tranquillo cortile appena fuori dalla Strada Nove (via principale tra la stazione ferroviaria e il Ponte di Rialto). Piccolo ma vale la pena di provarlo per i suoi piatti veloci, primi piatti e le specialità della casa.

Se siete alla ricerca di una sistemazione confortevole, date un’occhiata alle nostre proposte – Vacanze a Venezia